L'intervista a Brenno Alberti

Moderatore: Pat !!!

L'intervista a Brenno Alberti

Messaggioda fokina » 18/05/2012, 10:55

Nome: Brenno Alberti

Età: 39

Provenienza: Trieste

Studio in cui lavori: BODYFACTORY

Sito internet: www.bodyfactory.it

Cosa ti ha spinto a intraprendere questa professione?
La passione per la body art

Qual è il tuo ideale di modificazione e come vedi il rapporto tra gente modificata e società?
Gli ideali cambiano con il tempo e la maturità, come il nostro corpo, e non credo di avere degli standard sulla decorazione corporale ( o modifica che sia*), ma credo che bisogna trovare nuove strade nella decorazione del corpo, e riflettere su cosa si può fare per migliorare tecniche, e combinarle al possibile. Il "già visto" è una strada tropppo facile per chi opera nel settore.
ll rapporto tra società e modificazione corporale è un territorio soggettivo, e credo che ogni persona "modificata" abbia il suo personale approccio con la società e l'ambiente in cui vive o si confronta... Credo però che ci vuole coraggio e volontà di prendersi la libertà di disporre di se stessi in ambienti che ti spingono a non farlo. Resta che siamo ancora agli albori della body art nella società occidentale, tra mille anni non credo che sarà una tematica di cui discutere, sarà normale fare ciò che si vuole del nostro corpo (si spera); ad ora è apprezzabile l'energia della comunità a cui apparteniamo, ma modificare la società è un passo molto lungo per ora...

Cosa non vorresti mai sentire da un cliente?
Il suo silenzio.

Chi è la tua fonte d'ispirazione?
Ne ho troppe da elencare ma spesso è la persona con cui lavoro che mi stimola ad averla.

Qual è il primo parametro che usi nel giudicare un tuo lavoro?
La gioia nel guardarlo. Ma la coscienza che si può fare sempre meglio resta sempre una mia costante fondamentale. Penso comunque che la cosa che conta di più è che chi ha ricevuto un mio lavoro sia soddisfatto appieno. Il mio voto conta meno del suo.

Cosa porti nella vita quotidiana del tuo lavoro?
Me stesso al meglio che posso :)

Che stile prediligi?
Ogni stile di tatuaggio realizzato come si deve ha la sua magia, personalmente ho più di qualche tatuaggio eseguito in stili diversi e non ne metto nessuno in cima alla mia lista personale. Hanno tutti un valore ed una memoria "storica" per me. Nonostante tutto apprezzo in particolare i pattern geometrici ed il B/W mi interessa parecchio da più di qualche tempo. Se poi si combinano con altre tecniche, ancora di più..

Che musica ti piace ascoltare mentre tatui/fori?
http://www.youtube.com/watch?v=ybGOT4d2Hs8

Foto di 3 lavori che hai fatto:
Immagine
Immagine
Immagine
Words don't come easily.
Avatar utente
fokina
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: 21/08/2011, 23:53
Località: Berlino

Re: L'intervista a Brenno Alberti

Messaggioda hooks » 18/05/2012, 22:41

ma chi sei?un tatuatore?
:)
Avatar utente
hooks
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 20/09/2011, 20:54


Torna a Interviste

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron