L'intervista a XDanielX

Moderatore: Pat !!!

L'intervista a XDanielX

Messaggioda fokina » 06/05/2012, 15:13

Nome: xDanielx

Età: 37

Provenienza: Caracas – Venezuela

Studio in cui lavori:
• Cherry Tattoo & Piercing ® (Monterotondo)
• Cherry Tattoo & Piercing ® 2 (Roma)

Sito internet:
web site : www.bodypiercingroma.wordpress.com
Facebook: https://www.facebook.com/xdanielxbodypiercing

Raccontati in 5 parole:
Mi racconto con due nomi: Dr Jekyll , Mr Hyde hahahahahhahah :)

A che età hai iniziato?
Professionalmente nel 1999. All’età di 23-24 anni .
Appasionato della modificazione corporea dal 1990.

Cosa ti ha spinto a intraprendere questa professione?
Perché è trendy e si guadagna bene ! :) hahahhhahahhha (scherzo ovviamente... un po’ meno per la seconda :))
Semplice passione che venivo coltivando negli anni.
All’epoca non sapevo neanche che esistesse il Body Piercing come tale. Ero un semplice adolescente che non amava giocare baseball o basket ball, adoravo invece ascoltare gli Slayer, i D.R.I e Napalm Death e adoravo collezionare articoli di giornali con delle stranezze oppure leggere giornali tipo Selezione del Reader’s Digest ed altre simili a Focus, insieme ad una enciclopedia medica che aveva mia madre !. Finchè un giorno scopro un articolo interessantissimo con delle foto che ritraevano anelli al naso, per non parlare poi che essendo nato nel Venezuela, spesso finivo nel vedere documentari interessantissimi sui veri Venezuelani ! i YANOMAMI !
http://it.wikipedia.org/wiki/Yanomami

Qual è il tuo ideale di modificazione e come vedi il rapporto tra gente modificata e società?
Il mio ideale di modificazione è quando s’istaura quel rapporto di fiducia e rispetto con la persona che sta cedendo una parte del suo corpo. Credo sia una cosa molto intima e bisogna sempre dargli il giusto valore.
Gente modificata e società:
Molto interessante questa domanda perché mi da spunto ad una curiosa riflessione.
Quasi tutta la società ha in qualche modo alterato o modificato il proprio aspetto oppure il proprio corpo; leggasi (tintura dei capelli, trucco, body building, chirurgia estetica etc). Questo tipo di modificazione corporea ha un ruolo più o meno importante ed è decisamente ben filtrata nel contesto sociale attuale. Poi, abbiamo una fascia di persone, legate ad altri tipi di modificazioni del corpo che hanno anche esse origini tribali (come ad esempio “il trucco”), ma che sono state in qualche modo “ghettizzate” leggasi (tatuaggio, piercings, Scars, Mods). Tuttavia è d’obbligo aggiungere che l’interesse e la crescita a grande scala di questo tipo di pratiche, lo dobbiamo ai mezzi di comunicazione,specie per le prime due.
La tv ad esempio ha avuto un ruolo molto importante, peccato però che i modi sono troppo “impacchettati” e con i fiocchi, snaturando la percezione e il valore nell’atto di tatuarsi ho farsi un piercing. Ciò non significa che l’atto di fare un Navel piercing ad una teenager (spinta dai suoi idoli della TV) non sia meno importante per me di un cliente che voglia una modificazione corporea più complessa. Rimarrà comunque un rituale secondo me .
Successivamente abbiamo la rete, dove possiamo connerteci nel mondo della body modification con un tipo d’infomazione, antagonista, seria , professionale, nel quale si possono trovare spunti tecnici ed informazioni antropologiche,culturali,sociali come è il caso dell’americana BMEzine e della nostrana B.M.I. (body modification Italia).
Soffermandomi nello specifico, al panorama italiano penso che nonostante il suo background storico e religioso, ci sia un forte interesse nella body modification, ma dobbiamo rimboccarci le maniche noi piercers professionisti ma anche tutti gli entusiasti del piercing, nello specificare,l’importanza della qualità di un lavoro con standards ben precisi. Abbiamo poi un problema molto importante che è quello dell’inserimento del “modificato” nella “ragnatela” del mondo del lavoro; (già precario di suo), che in alcuni casi rende le cose ancora più difficili. Penso che dobbiamo tenere duro,(come d’altronde lo facciamo da moltissimi anni a questa parte) ed aspirare che ci sia in futuro una maggior apertura mentale nel giudicare il lavoratore in base alle sue capacità e non alla sua immagine o alle sue preferenze personali.

Cosa non vorresti mai sentire da un cliente?
La maleducazione in generale ;)

Chi è la tua fonte d'ispirazione?
Ci sono diverse correnti di pensiero che influenzano fortemente il mio approccio nello svolgere il body piercing. Mi affascina la lettura del giuramento d’ippocrate e la storia di Ippocrate di Coo (il padre della medicina) e la sua visione rivoluzionaria dell’epoca. Il veganismo, la naturopatia ed altre soluzioni alternative alla medicina convenzionale ed infine lo straight edge (straightedge.it)
Invece nella Body modification sono diverse le persone che ho avuto il piacere di conoscere personalmente, con cui ho potuto confrontarmi.
Queste persone sono :
• Jonathan Martinez. (Spagna) (http://wiki.bmezine.com/index.php/Jonathan_Martinez)
• John Johnson (Long Beach-California) (http://www.newflowerstudio.com/bio.php )
• Gp (Milano-Italia) (http://www.gppiercing.com/)
• Beppe Di Palo (Padova- Italia) (http://www.indastriashop.it/)
• Bruno Valsecchi ( Lecco-Italia) (http://www.brunobma.com/)
• Luis Garcia ( Filadelfia –Usa) http://www.bodmod.net/
• Mariona Huertas (Bilbao Spagna)
Ci sono una infinità di professionisti del piercing che vorrei citare, Ron Garza, Ruben Glew, Brian Skellie etc .

Che musica ti piace ascoltare mentre tatui/fori?
La musica è molto importante per me durante una seduta di Body Piercing.
Attualmente prediligo i chitarristi classici spagnoli , e tutta quella musica che porta me ed il mio cliente nel mood giusto e nella dimensione giusta.
Prevalentemente musica elettronica super rilassante.
Ma in casi particolari c’è bisogno di carica e quindi adoro lavorare ascoltando la dub step oppure Salmo....Il punk hardcore non manca mai ovvio ! ;)

Foto di 3 lavori che hai fatto:
Immagine
Healed Scalpelling 8mm to 16 mm
Gioiello : Stainless steel Tube Plug
Materiale : 316 lvm f-136 implant grade stainless steel
Marca : Industrial Strenght
provenienza : made in usa

Immagine
Fresh dermal Anchor
Gioiello: Tianium surface Anchor
materiale : 6AL4V ELI F-136 Implant Grade Titanium
Marca : Industrial Strenght
provenienza : made in usa

Immagine
Healed Smile piercing 16 ga
Gioiello : Captive bead ring
Materiale : 6AL4V ELI F-136 Implant Grade Titanium
marca : Industrial Strenght
Provenienza : made in usa
Words don't come easily.
Avatar utente
fokina
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: 21/08/2011, 23:53
Località: Berlino

Torna a Interviste

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron