Depilerie varie e strumenti di tortura annessi.

Moderatori: Pat !!!, Witch*

Re: Depilerie varie e strumenti di tortura annessi.

Messaggioda Witch* » 22/11/2012, 20:11

Qualche giorno fa ho acquistato un macchinario domestico per la luce pulsata, nello specifico il Venus Naked Skin della Braun.
Ho postato la foto della confezione nel thread sullo shopping, al solito la Braun ha una cura dei dettagli elevata. Oggi ho collaudato l'epilatore.

La prima cosa da fare appena si alimenta è quella di calibrare il macchinario con l'apposito sensore che "legge" la tonalità della pelle e setta automaticamente la potenza. La potenza selezionata dal sensore si può diminuire, ma non aumentare. Fatto questo si deve applicare l'apposito gel attivatore (compreso nella confezione) e si può partire con il trattamento. La lampada ha due sensori e può essere attivata solamente quando questi si trovano entrambi allineati e a contatto con la pelle. A quel punto si illumina di bianco il pulsante e si fa partire l'impulso di luce. in 2-4 secondi la luce si ricarica e si può proseguire.
Mi sono trovata molto bene, il dolore è stato minimo pur avendolo collaudato in una parte piuttosto sensibile come l'inguine. Il trattamento è stato rapido e soddisfacente, ora attendo per vedere dopo quanto vedrò i risultati. Vi terrò aggiornate! :D
Immagine

"Gaudentes ed exsultantes, si taliterse in ferinas specie transformaverint. Ut homini non esse videantur"
[Gioiosi ed esultanti, perché così trasformati in specie animali da non sembrare più uomini]
(Cesario di Arles VI sec. d.C.)
Avatar utente
Witch*
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 25/08/2011, 16:45
Località: Salem's Lot

Re: Depilerie varie e strumenti di tortura annessi.

Messaggioda Furetto291182 » 28/12/2012, 23:47

come procede l'esperimento?
Avatar utente
Furetto291182
 
Messaggi: 820
Iscritto il: 12/09/2011, 10:38

Re: Depilerie varie e strumenti di tortura annessi.

Messaggioda Witch* » 31/12/2012, 13:32

Sembra che comincino a vedersi i primi risultati, dopo tre sessioni. Ora ho dovuto interrompere perché ho terminato il gel attivatore e sto cercando di procurarmelo di nuovo su internet.
Immagine

"Gaudentes ed exsultantes, si taliterse in ferinas specie transformaverint. Ut homini non esse videantur"
[Gioiosi ed esultanti, perché così trasformati in specie animali da non sembrare più uomini]
(Cesario di Arles VI sec. d.C.)
Avatar utente
Witch*
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 25/08/2011, 16:45
Località: Salem's Lot

Re: Depilerie varie e strumenti di tortura annessi.

Messaggioda Furetto291182 » 01/01/2013, 19:33

ma è fondamentale? io faccio la luce pulsata dal dermatologo e a me non mettono nessun gel....
Avatar utente
Furetto291182
 
Messaggi: 820
Iscritto il: 12/09/2011, 10:38

Re: R: Depilerie varie e strumenti di tortura annessi.

Messaggioda Witch* » 01/01/2013, 21:37

Eh per quel modello penso di sì, ha una funzione pure lenitiva credo. Comunque la macchina specifica è studiata per funzionare con il gel, ma ce ne sono altre che non necessitano l'utilizzo di altro.
Immagine

"Gaudentes ed exsultantes, si taliterse in ferinas specie transformaverint. Ut homini non esse videantur"
[Gioiosi ed esultanti, perché così trasformati in specie animali da non sembrare più uomini]
(Cesario di Arles VI sec. d.C.)
Avatar utente
Witch*
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 25/08/2011, 16:45
Località: Salem's Lot

Re: Depilerie varie e strumenti di tortura annessi.

Messaggioda Furetto291182 » 01/01/2013, 23:16

scomodo...più che altro procurarsi il gel...è costoso?
Avatar utente
Furetto291182
 
Messaggi: 820
Iscritto il: 12/09/2011, 10:38

Re: R: Depilerie varie e strumenti di tortura annessi.

Messaggioda Witch* » 02/01/2013, 0:54

Furetto291182 ha scritto:scomodo...più che altro procurarsi il gel...è costoso?

Sui quindici euro una confezione con due tubetti. Contando però che con un tubetto ho fatto tre sessioni per l'inguine e una sessione di gambe e cosce non è male. Contando ovviamente che ho dei prosciuttoni al posto delle cosce.
Immagine

"Gaudentes ed exsultantes, si taliterse in ferinas specie transformaverint. Ut homini non esse videantur"
[Gioiosi ed esultanti, perché così trasformati in specie animali da non sembrare più uomini]
(Cesario di Arles VI sec. d.C.)
Avatar utente
Witch*
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 25/08/2011, 16:45
Località: Salem's Lot

Precedente

Torna a Divagazioni, Ruote Libere, Isterismi Sociali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron