Body Modification News

Re: Body Modification News

Messaggioda fokina » 11/12/2012, 19:32

http://www.agenparl.it/articoli/news/re ... e-piercing

"Saranno a breve obbligatori i percorsi formativi per praticare l'attività di tatuaggio e piercing finalizzati a raggiungere adeguate conoscenze sugli aspetti igienico sanitari e di prevenzione, soprattutto in relazione ai rischi di infezione e di danno per la salute che possono derivare dall'effettuazione di tali tecniche" (...) "Con la legge - conclude Lupieri - viene stabilito l'obbligo della segnalazione certificata di inizio attività, il rilascio del consenso informato, i divieti posti a carico degli operatori, lo smaltimento dei rifiuti speciali prodotti e la prossima adozione di un apposito regolamento regionale. Vi saranno inoltre campagne informative sui rischi collegati, monitoraggio sulle attività svolte, funzioni di vigilanza e controllo con sanzioni erogabili ai trasgressori".
Words don't come easily.
Avatar utente
fokina
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: 21/08/2011, 23:53
Località: Berlino

Re: Body Modification News

Messaggioda fokina » 03/01/2013, 13:05

http://www.corrierenazionale.it/qui-spe ... salute-r-n

"(...) e l'eventuale possibilità di ingoiare questi magneti i quali potrebbero unirsi tra loro e “intrappolare” le parti dell’intestino, portando addirittura alla perforazione soprattutto quell “fai da te” creati dai ragazzi utilizzando quelli contenuti in giocattoli di vario genere. «L’ingestione accidentale di corpi estranei magnetici una volta era un evento raro, ora è diventato sempre più comune per la crescente disponibilità di giocattoli con elementi magnetici»(...) "

Morale della favola? Fatevi forare!!!
Words don't come easily.
Avatar utente
fokina
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: 21/08/2011, 23:53
Località: Berlino

Re: Body Modification News

Messaggioda Erin » 10/01/2013, 21:47

http://affaritaliani.libero.it/culturas ... 00113.html

"Il tatuaggio è una cosa bruttissima. Penso che chi si tatua ha un problema. A me interessa molto il problema umano. Il volersi cambiare, non accettarsi per 'come la natura mi ha fatto', a modo loro 'abbellire', acquisire in interesse. "
Avatar utente
Erin
 
Messaggi: 669
Iscritto il: 12/09/2011, 12:32

Re: Body Modification News

Messaggioda Erin » 11/01/2013, 21:50

http://www.romagnanoi.it/news/Lifestyle ... aggio.html

"Presidenziali Ceche: corre anche l'uomo-tatuaggio. L'artista Vladimir Franz, completamente tatuato, è terzo nei sondaggi."
Avatar utente
Erin
 
Messaggi: 669
Iscritto il: 12/09/2011, 12:32

Re: Body Modification News

Messaggioda Andre~ » 15/01/2013, 22:45

Erin ha scritto:http://www.romagnanoi.it/news/Lifestyle/740389/Presidenziali-Ceche-corre-anche-l-uomo-tatuaggio.html

"Presidenziali Ceche: corre anche l'uomo-tatuaggio. L'artista Vladimir Franz, completamente tatuato, è terzo nei sondaggi."


Stavo per postarlo io.
Che bello vedere 'ste cose. Peccato non siano mai in Italia.
______________________________________________________________________________________________________

HO|PE


Donate, non costa nulla.

AVIS
AIDO
ADMO

Immagine
Avatar utente
Andre~
 
Messaggi: 1844
Iscritto il: 12/09/2011, 12:55
Località: Novara

Re: Body Modification News

Messaggioda fokina » 20/01/2013, 20:09

http://eliza.corriere.it/2013/01/18/tat ... di-libera/

"Per celebrare la notizia che nel 2012 negli Usa il numero di donne tatuate ha superato quello degli uomini, è appena uscita (negli Stati Uniti) la terza edizione del libro Bodies of subversion, a secret history of women and tattoo."
Words don't come easily.
Avatar utente
fokina
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: 21/08/2011, 23:53
Località: Berlino

Re: Body Modification News

Messaggioda fokina » 05/03/2013, 13:48

http://www.corrierenazionale.it/home/cr ... a-di-legge

"Bollino blu per piercing e tatuaggi sicuri e a norma di legge. L'iniziativa è stata presa dall'Asl di Napoli 3-Sud che ha istituito a Pompei corsi professionali per l'abilitazione alla professione di tatuatore, per evitare l'abusivismo e garantire il necessario rispetto delle norme igienico-sanitarie nei laboratori e nella stessa attività che prevede l'uso di aghi e prodotti taglienti non a scopo terapeutico sul corpo umano, con rischio di patologie e infezioni. (...) I corsi sono tenuti da un epidemiologo, un dermatologo e un chirurgo affiancati da un gruppo di esperti in igiene. (...) L'attività prevede 50 ore di lezione e un esame finale per conseguire un attestato professionale riconosciuto."
Words don't come easily.
Avatar utente
fokina
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: 21/08/2011, 23:53
Località: Berlino

Re: Body Modification News

Messaggioda Andre~ » 05/03/2013, 17:24

Mica male come idea.
E 50 ore mi sembrano sufficienti, dal basso della mia ignoranza.
______________________________________________________________________________________________________

HO|PE


Donate, non costa nulla.

AVIS
AIDO
ADMO

Immagine
Avatar utente
Andre~
 
Messaggi: 1844
Iscritto il: 12/09/2011, 12:55
Località: Novara

Re: Body Modification News

Messaggioda fokina » 21/03/2013, 20:20

http://www.ecodellevalli.tv/cms/?p=78207

"Confartigianato Imprese Unione di Brescia (...) organizza il corso per tatuatori e piercers (di 94 ore). La Circolare del Ministero della Sanità (...) stabilisce che anche gli esercenti che già svolgono l’attività sono obbligati al superamento dei primi corsi e che, entro e non oltre il 25 maggio 2013, dovranno ottenere la qualifica professionale."
Words don't come easily.
Avatar utente
fokina
 
Messaggi: 3126
Iscritto il: 21/08/2011, 23:53
Località: Berlino

Re: Body Modification News

Messaggioda sullen » 13/04/2013, 14:51

"Napoli, 17enne picchiato dal branco
«Erano infuriati per i miei piercing»

NAPOLI - «Mi ha detto che facevo schifo e che mi dovevo vergognare». A parlare è Filippo che riesce a sorridere anche con il volto tumefatto ed una spalla lussata quando racconta le provocazioni lanciate dalla donna che ha scatenato l’aggressione.

Per lui, 17enne napoletano che vive ad Acerra, frequenta il liceo artistico e da grande vuol fare il tatuatore, i cinque piercing e le estensioni sul volto sono semplicemente decorazioni. «Ho capito subito che volevano dare fastidio- ricorda la vittima - quando sono salito sul treno avevo sentito già dei commenti negativi da parte loro».

Ma quelle parole non avevano preoccupato il giovane, oramai abituato ad episodi di intolleranza e ignoranza a cominciare dalla prima volta che subì un’aggressione del genere, qualche anno fa, a Mergellina. «Non era mai successo che spintoni e insulti degenerassero così, stavolta non ho potuto reagire perché mi sono trovato aggredito da dieci persone - continua Filippo- all’inizio quando la signora che accompagnava questi ragazzi mi ha insultato e ha provato a tirarmi i capelli ho reagito allontanadola ma subito dopo sono stato assalito dal gruppo».

«Siete punkabbestia e fate schifo» gridavano i ragazzi mentre scaricavano calci e pugni sul volto del giovane che tentava di ripararsi raggomitolandosi sul pavimento del vagone.

«Il primo che è intervenuto è stato un ragazzo che si è avvicinato mettendo la sua faccia vicino alla mia e gridandomi cosa volessi fare- dice il 17enne- quando mi ha tirato uno schiaffo gli ho risposto con un pugno e da lì tutti quanti si sono fiondati su di me». Per fortuna la ragazza di Filippo ha incassato solo qualche spintone e tirata di capelli da altre ragazzine che erano con gli aggressori. Ma nonostante la violenza da arancia meccanica subita, Filippo non cede alla tentazione di diventare una persona peggiore e cercare vendetta.

«Ho indicato alla polizia ferroviaria i miei aggressori- dice- ma non permetterò a questi episodi di condizionarmi in nulla, continuerò a salire su quel treno e continuerò a decorarmi con tatuaggi, piercing ed estensioni». «L’ho detto anche a mia mamma che da questi incidenti si esce fortificati e di non preoccuparsi – conclude il giovane- io vado dritto per la mia strada».
Un messaggio di civiltà che dovrebbe essere condiviso da tutti in una cultura dove le differenze non hanno nulla a che fare con la dignità e il rispetto degli esseri umani.
fonte: http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/ ... 4794.shtml
---------------
http://www.facebook.com/chiara.baldassarrisullenImmagine
"Ero solito pensare che il cervello fosse l' organo più affascinante del mio corpo. poi realizzai chi me lo stava dicendo."
Avatar utente
sullen
 
Messaggi: 2975
Iscritto il: 21/08/2011, 20:27

PrecedenteProssimo

Torna a Storia e Cultura delle Modificazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti