PARTE INFERIORE DEL CORPO.

PARTE INFERIORE DEL CORPO.

Messaggioda sullen » 17/09/2011, 23:58

La disposizione segue l' ordine alfabetico per parte corporea.
MAPPA PARTE INFERIORE DEL CORPO:
anca: Hip.
genitali maschili: Ampallang, Apadravya, Apadydoe, Circumcisum Brdge "Piercing", Deep Dydoe, Deep Prince Albert, Dolphin, Dydoe, Prepuzio(Foreskin), Frenulo(Frenulum/Frenum), Frenum Ladder, Guiche Ladder, Guiche Tunnel, Hafada, Halfadravya, Lorum, Magic Cross, Prince Albert, Pubic, Reverse Prince Albert, Scrotal Ladder, Scrotale(Scrotal), Shaft piercing, Testicolo(Testicle), Transcrotal.
genitali femminili: Christina, Clitoride(Clitoral), Deep Hood, Female Guiche, Fourchette, Hood(VCH), Imen(Hymen), Isabella, Labbra(Grandi/Piccole)(Labia piercing), Nefertiti, Prince Albertina, Triangle, Vulvular Frenulum.
genitali maschili/femminili: Chasity.
ano: Anale(Anal).
caviglia: Achilles.
Tenere conto che alcuni piercing hanno più nomi, quindi possono essere riportati non con il nome con cui li cercate.

PELVI

Anca

Hip: è un surface che attraversa la pelle vicino all' osso dell' anca. di solito vengono effettuati in coppia, uno per anca.
Immagine

Genitali maschili

Ampallang: attraversa orizzontalmente il glande, sia attraverso che sopra l' uretra.
ImmagineImmagine


Apadravya: attraversa verticalmente, dall' altro verso il basso, il glande. è essenzialmente costituito da una combinazione tra un Prince Albert e un Reverse Prince Albert.
ImmagineImmagine


Apadydoe: è costituito da un anello che passa fra un Apadraya e un Dydoe fuori centro. di solito viene effettuato come un piercing separato, nel senso che di solito si aspetta prima la guarigione dell' Apadraya e del Dydoe e poi si mette l' anello dimensionato secondo l' anatomia della persona, piuttosto che farlo nascere inzialmente come un Apadydoe.
Immagine


Circumcision bridge "piercing": una volta che il pene è circonciso, quel che resta del tessuto del prepuzio ha bordi grezzi, di solito son fusi con l' asta, ma non è raro che questi possano formare una specie di "ponte"(simile a dei lembi), che può essere attraversato da gioielli.
Immagine


Deep Dydoe: può essere considerato un Dydoe profondo. il foro superiore è in posizione standard, mentre quello d' uscita accanto all' apertura uretrale, con la barbell che viaggia appena sotto la superficie del glande. teoricamente stimola le terminazioni nervose similmente ad un Ampallang. questo piercing dipende dall' anatomia ed inoltre è importante che il gioiello tenga conto del cambio di dimesioni dalla situazione "a riposo" a quella d' erezione.
Immagine


Deep Prince Albert: è essenzialmente un Prince Albert fatto con un anello molto più grande, in modo che il piercing risulti più profondo verso la parte bassa dell' asta del pene, piuttosto che dietro il glande, sul lato inferiore del pene. in alternativa può essere fatto usando una barbell o labret stud.
Immagine


Dolphin: è un piercing dove un Prince Albert è collegato ad un altro piercing, un Prince Albert più profondo. alcuni uomini che hanno avuto questo piercing affermano che fornisce una profonda stimolazione dell' uretra durante il rapporto.
chiamato anche: Killer Whale.
ImmagineImmagine


Dydoe: è un piercing fatto attraverso la cresta coronale del glande. anche gli uomini non circoncisi posso fare il Dydoe, a patto che il prepuzio non sia troppo pronunciato o stretto da andare a creare una pressione dannosa per il piercing in guarigione e da facilitare la migrazione. è uno dei piercing genitali più dolorosi, e se la cura e il gioiello non sono adatti è incline al rigetto. alcuni uomini non hanno l' anatomia giusta per questo piercing. in generale, una cresta coronale di 6-8mm è la più adatta per questo piercing, ma ci sono stati casi di successo anche con una cresta coronale di 3-4mm
ImmagineImmagine


Prepuzio(Foreskin): passa attraverso il prepuzio. è di veloce guarigione.
Chiamato anche: Prepuce, in Inghilterra.
ImmagineImmagine


Frenulo(Frenulum/Frenum): attraversa il frenulo del pene, il sottile lembo di pelle che unisce il glande al prepuzio.
Chiamato anche: Speed Bumps.
ImmagineImmagine


Frenum Ladder: una serie lineare di piercing al frenulo. sono di solito collegati verso la parte inferiore del pene e talvolta proseguono anche lungo lo scroto e addirittura verso il Guiche Ladder. sono inoltre possibili posizionamenti in alto o di lato.
chiamato anche: Jacob' s Ladder, Speed Bumps.
Immagine


Guiche Ladder: concerne in una serie di Guiche messi in riga, si estende spesso fino alla parte scrotale o al Frenum Ladder.
Immagine


Guiche tunnel: è un Guiche dilatato.
Immagine


Hafada: posto ai lati della parte più alta dello scroto.
spesso è inteso anche come semplicemente un piercing nella parte alta dello scroto(Lorum).
ImmagineImmagine


Halfadravya: Apadravya "a metà". si effettua grazie ad una sub-incisione aprendo la metà inferiore del pene.
ImmagineImmagineImmagine


Lorum: posto sulla base del pene, nel punto in cui questo si congiunge con lo scroto.
ImmagineImmagine


Magic Cross: consiste in un Ampallang e un Apadravya che si dispongono a formare una croce. i piercing possono essere effettuati uno alla volta o insieme.
ImmagineImmagine


Prince Albert: entra nell' uretra(passa da fuori del frenulo) ed esce nella parte inferiore del glande. in un maschio circonciso può essere fatto a partire direttamente attraverso il centro del frenulo(per i non circoncisi di solito è spostato su un lato). è piercing maschile molto comune e di guarigione non complicata. indicativamente alcuni uomini trovano dolorosa la sua esecuzione, altri no.
Abbreviazione: PA.
ImmagineImmagine


Pubic: è un surface posto al di sopra della base del fusto del pene. oltre ad un discorso estetico, l' intento è quello di stimolare il clitoride durante il rapporto.
ImmagineImmagine


Reverse Prince Albert: entra nell' uretra ed esce nella parte superiore del glande. può essere visto sia come un mezzo Apadravya(la parte superiore), che come un Prince Alber rovesciato.
ImmagineImmagine


Scrotale(Scrotal): attraversa la cute dello scroto. possono essere collocati in più punti con differenti calibri. anche se raro, possono essere effettuati anche in verticale, questi possono subire dei cambiamenti a seconda dell' espansione e contrazione dello scroto.
Immagine


Scrotal Ladder: simile al Frenum Ladder, è costituito da una fila lineare di Scrotal, che possono arrivare anche fino al Guiche.
Immagine


Shaft piercing: è un termine generico che si riferisce a qualsiasi piercing che passa attraverso il corpo del fusto del pene. Non si riferisce generalmente ad un surface. devono essere eseguiti da un piercer esperto onde evitare che rechino fastidio durante l' erezione. possono impiegare molto tempo a guarire, anche se in alcunni casi sono guariti molto velocemente.
Shaft Ampallang: piercing raro posto immediatamente sotto il glande, attraversa orizzontalmente il fusto del pene. questo piercing andrebbe effettuato con il pene in posizione eretta, in quanto se eseguito con il pene "a riposo" può risultare fastidioso quando questo è eretto.
Immagine

Shaft Apadravya: solitamente è effettuato subito dietro il glande. è un piercing soggetto a leggende metropolitane che comporti grandi sanguinamenti e danni ai nervi.
Immagine


Testicle: non è possibile avere piercing permanenti che attraversino il testicolo, l' anatomia non lo permette. tentare questo tipo di piercing a lungo termine, porterà molto dolore, ma anche infezioni o addirittura castrazione o peggio.
quindi non è possibile.
Immagine

va sottolineato che: le foto che testimoniano questo piercing, possono indicare una forma temporanea di tortura, e può essere scambiato da un non esperto con uno Scrotal o con un Transcrotal piercing.

Transcrotal: viaggiano nel corpo all' interno dello scroto per tornare poi fuori, di solito da davanti o dietro. può colpire un' infezione scrotale e portare gravi problemi. per questo molti lo vedono come una vera e propria operazione chirurgica che necessita della creazione di una fistola.
Immagine


Genitali femminili

Christina: surface che parte dalla cima del cappuccio del clitoride, dove le grandi labbra si incontrano, per uscire dalla superficie del pube(monte di Venere).
chiamato anche: Catherine, Venus, Regeina.
ImmagineImmagine


Clitoride(Clitoral): attraversa il clitoride, qualora questo è abbastanza grande. di solito è erroneamente scambiato per un Hood. raramente donne che lo possiedono hanno accusato nel tempo una desensibilizzazione a causa del piercing.
chiamato anche: Clit.
ImmagineImmagine


Deep Hood: è un piercing al cappuccio posizionato più profondo, assomiglia ad un Triangle, solo più profondo(più "alto", verso il pube), piuttosto che proprio sotto al glande del clitoride si trova fra questo. è un piercing che dovrebbe essere effettuato da esperti dell' anatomia genitale femminile e delle sue varianti. esteticamente da l' impressione che l' anello sia avvolto a destra attorno al cappuccio e al clitoride, e in più pone una stimolazione del clitoride dall' esterno del corpo così come dall' interno.
Immagine


Female Guiche: è un rarissimo piercing che attraversa l' area perineale, a metà strada fra un Forchette e un Anal. durante la guarigione bisogna prestare attenzione a non contaminarlo e non tutte le donne hanno l' anatomia per fare questo piercing.
Immagine


Fourchette: consiste nel forare l' unione tra le grandi labbra sul perineo.
ImmagineImmagine


Hood: piercing al cappuccio del clitoride. può essere effettuato sia in verticale che in orizzontale. piercing molto comune, e non particolarmente problematico per la guarigione.
chiamato anche: Prepuce, Clit Ring.
Vertical: passa verticalmente attraverso il cappuccio del clitoride, in genere attraverso un unico foro centrale, attraverso il cappuccio. la stimolazione varia da donna a donna e alcune possono trovarla "un pò troppo." donne con il cappuccio troppo stretto spesso non possono avere questo piercing.
Abbreviazione: VCH.
Chiamato anche: Speed Trap, Prepus.
ImmagineImmagine

Horizontal: attraversa orizzontalmente il cappuccio del clitoride.
ImmagineImmagine


Hymen: piercing straordinariamente raro. l' imene è quella membrana che chiude l' apertura vaginale, e la verginità viene considerata persa quando questo viene rotto con la penetrazione. non si dispongono sufficienti informazioni per quanto riguarda la guarigione e la comodità di questo piercing.
Immagine


Isabella: è uno Shaft piercing estremamente profondo e raro, inizia sotto il clitoride e appena sopra l' uretra, per uscire sul vertice del cappuccio del clitoride. siccome interseca l' asta del clitoride, molti piercer ritengono che possa danneggiare i nervi.
ImmagineImmagine


Labbra(della vagina)(Labia): sono piercing che attraversano o le grandi labbra o le piccole labbra. sono tra i piercing genitali femminili più facili e più comuni, e guariscono facilmente. di solito vengono effettuati in coppie simmetriche. a seconda della collocazione e del gioiello possono fornire ulteriori stimoli ad uno o entrambi i partner durante il rapporto.
Grandi labbra(Outer Labia): attraversa le grandi labbra. impiegano più tempo a guarire perchè passano per una maggiore quantità di tessuto. durante la cura è raccomandato un alto igiene personale, e si cosiglia spesso di cambiare le leunzuola onde evitare l' attacco dei batteri.
ImmagineImmagine

Inner Labia: attraversa le piccole labbra.
ImmagineImmagine


Nefertiti: combina le caratteristiche del Vertical Hood e del Cristina. parte attraversando in verticale il cappuccio del clitoride per uscire, poi, come un Cristina sul monte di Venere. la metà inferiore deve essere trattata come un Vertical Hood, mentre quella superiore come un surface.
ImmagineImmagine


Prince Albertina: piercing estremamente raro sull' uretra femminile. una donna per avere questo piercing deve avere un' uretra molto grande. un piercing in questa zona può aumentare il rischio di infezioni alle vescica.
Immagine


Triangle: passa sotto il cappuccio del clitoride nel punto d' incontro tra il clitoride e le piccole labbra. alcune donne hanno accusato una desensibilizzazione della parte nel tempo, ma è molto raro. deve essere effettuato da un professionista perchè un errore nella procedura potrebbe causare molto dolore e danni alle terminazioni nervose della zona. alcune donne possono non avere l' anatomia adatta per questo piercing.
ImmagineImmagineImmagine


Vulvular Frenulum: nella donna i frenuli genitali sono due, uno è quello del clitoride(è esterno, si trova appena sotto il glande e sopra l' orifizio uretrale esterno), l' altro è quello che congiunge le labbra, che corrisponde al Fourchette.

Genitali maschili/femminili

Chastity: donna: sono piercing usati per indurre la castità attraverso la pratica dell' infibulazione. gioielli ad anello o simili vengono usati per tenere insieme le labbra, impedendo l' ingresso alla vagina e quindi il rapporto sessuale, come l' accesso al clitoride.
uomo: nell' uomo può essere combinato in diversi modi, può essere esterno o interno, come ad esempio tramite un Foreskin che passa attraverso il preupuzio e la testa del pene per siggillare il prepuzio(è la tecnica meno usata) rendendo dolorosa l' erezione e impossibile la masturbazione, oppure combinando un Prince Albert e un Guiches in modo da evitare l' erezione(è la tecnica più usata).
il problema principale di questo tipo di piercing riguarda l' igiene, e inoltre per quelli che utilizzano un Prince Albert anche il verificarsi di infezioni anche molto dolorose, che tuttavia possono essere curate senza dover rimuovere il piercing.
ImmagineImmagineImmagine


Ano

Anale(Anal): trafigge la mucosa che riveste lo sfintere anale(a diverse profondità), in realtà di solito non è interamente anale, per ovvi motivi. molte persone sostengono che sia estremamente piacevole.
Immagine



NB: <b>Piercing inusuali:</b> Anale(Anal), Circumcisum Bridge "piercing", Isabella, Shaft Ampallang.
NB: link: http://wiki.bmezine.com/index.php/Category:Piercings
NB: l' enciclopedia è soggetta a modificazioni, qualora qualcuno volesse segnalare un errore o una nuova nozione, contattasse un admin. idem per copiarla fuori dal forum.
---------------
http://www.facebook.com/chiara.baldassarrisullenImmagine
"Ero solito pensare che il cervello fosse l' organo più affascinante del mio corpo. poi realizzai chi me lo stava dicendo."
Avatar utente
sullen
 
Messaggi: 2975
Iscritto il: 21/08/2011, 20:27

Torna a Enciclopedia del Piercing

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron